MASTERCHEF/ORSA  PRIMA EDIZIONE 2016

Si è svolta dal 2 al 16 aprile 2016  la prima edizione del corso di cucina presso la Casa dell’Orsa in via Vergan a Malo.

Probabilmente quando leggerete il corso si sarà concluso ma è prevista la seconda edizione per il settembre, ottobre 2016.
Ma procediamo per gradi e vediamo di cosa si tratta.

Se non sapete resistere alle tentazioni del vostro palato, se il cibo vi delizia tanto da ritenerlo una sorta di musica per la gola , se adorate mettervi ai fornelli per dare sfogo alla vostra creatività, allora questo è sicuramente il corso che fa per voi.

Avete un piatto che sapete preparare bene,  vi piace sedervi a tavola in compagnia, questa è la Vostra occasione, un’attenta giuria dai gusti raffinati composta dai ragazzi della Casa dell’Orsa, naturalmente premurosi di apprendere i rudimenti della vostra arte, sarà lieta di assaggiare i manicaretti frutto dell’entusiasmo che vi pervade.

Non pensate di cavarvela tanto facilmente, si tratta di assaggiatori esperti, di attenti osservatori, insomma se cercate un trampolino di lancio per il vostro hobby culinario questo è il luogo ideale dove iniziare.

 

Luogo del ritrovo:  Casa dell’Orsa in via Vergan 12/A a Malo

 

Chi può partecipare:

Chiunque ama mettersi  in gioco e donare qualche momento di serena compagnia a chi ha bisogno degli altri per trovare se stesso.

Chi serba ancora dentro di se il profumo e l’aroma invitante del piatto della nonna e magari vuol condividere le emozioni di quel gusto con coloro che il calore più intenso l’hanno trovato accanto ad un termosifone.

Chi si sente solo, chi desidera donare o stare in compagnia, chi ha meno di cento anni ma sino a 120 possiamo fare un’ eccezione,  a chi con un piatto di pasta trova cibo anche per l’anima.

Sono convinto che tutti coloro che stanno leggendo hanno qualcosa da dare, da insegnare,  non  fatevi incatenare al palo dalla pigrizia, dal timore, dall’indifferenza, entrate in questo nuovo mondo Vi attende un premio meraviglioso, si tratta di un sorriso…… il vostro.

Come dicevo per questa edizione è certamente tardi per partecipare ma considerato il successo dell’evento, siamo diventati tutti un po’ più cuochi consumando ottimi pasti ed emozioni , abbiamo conosciuto nuove persone,  insomma ci siamo divertiti tanto , non volevamo più tornare a casa …

E allora, in attesa di annoverarvi tra i nostri ospiti chiudete gli occhi e ripensate ai sapori perduti della Vostra infanzia, al gusto di ritrovarsi in una tavola imbandita insieme alle persone amate, come se il tempo altro non fosse che la  pagina di un libro su  cui poter tornare indietro…

Abbiamo  già l’acquolina in bocca…